Oscar Araripe - Biografía

filippo-biagioliScrivere di un pittore, di un artista, puo per certi aspetti rivelarsi un esercizio fadle oppure estremamente difficile. Puo rivelarsi facile se ci troviamo ad analizzare le tematiche e le variazioni con le quali Vautore esprime U suo modo di vedere cid che lo circonda, ad esempio un paesaggio, un flore od una figura, ma se Vautore sceglie una strada diversa dalle linee canoniche alia quale ci ha abituati la pittura dassica in genere, salvo rare eccezioni, ebbene U giudizio o critica a cui siamo chiamati ad esprimere pone alcuni aspetti, che dobbiamo necessariamente affrontare, in primo luogo liberando il nostro pensiero da costrizioni pregiudiziali. II pittore, lo sappiamo, ci offre di vedere con i suoi occhi la sua interpretazione della realta, I 'artista invece ci pone di fronte ad una chiave di lettura totalmente inédita. Puo essere questa "chiave" complessa o articolata, oppure puo essere semplice od infine báñale, ma sta proprio in questo, " la semplidtá ", la grandezza dell'artista e, del genio che e in luí.

Fílippo Biagioli appartiene a questa secon-da ipotesi a pieno titolo. Egli smaschera con la sua arte il nostro quotidiano,le nostre modernitá. Biagioli ci da. una nuova "chiave " per vedere come realmente siamo.

Non vi aspettate fronzoli e belle cornici infiocchettate da luí. Estremamente duro e puro e alio stesso tempo profondamente fragüe e sensibile, a tratti apparentemente " ingenuo ", usandone una lettura super-ficiale, con le sue opere Biagioli urla gli errori e gli orrori nei quali parte della nostra "civiltá " e" progresso " ci stanno conducendo.

"Non e tutto oro quel che luce " dice un vecchio adagio, ed infatti le "Bambole " di Filippo Biagioli ci dicono proprio questo, esse sonó state idéate per la felicita di tante piccole bambine, e magari assemblate damanodopera a basso costo, o peggio da sfruttamento minorile in qualche piccolo villaggio sperduto in un angola del nostro mondo. E questo é soltanto uno dei tanti "gridi " di Biagioli.

Le opere degli artisti ci devano obbligare a pensare, tramite la loro irrealtá ci devano rícondurre paradossalmente alia realta ed in questo, Filippo Biagioli ci riesce benissimo. II nostro tempo ha bisogno oggi come non mai di questi artisti, di uno, cento, mille Biagioli, un novello "CHE", inteso nella sua definizione piú idealistica.

Romolo Romano Professore H. C.Accademia Degli Etruschi Membro Accademico del Verbano GRECI MAR1NO

Su Obra:


Consultar Precio

 

buenos-aires-logo

 

Galería auspiciada por
la Secretaría de Cultura
del Gobierno de la Ciudad de Bs. As.

   

Alicia Brandy Galería de Arte - Dirección

Alicia Brandy Galería de Arte
Charcas 3149 - CABA
Tel: +5411 4827 1511

El material contenido en esta página es propiedad intelectual y legal de Alicia Brandy.
Las obras mostradas en este sitio son propiedad de los respectivos artistas. © 2012 Todos los derechos reservados.